Piani personalizzati

consulenza nutrizionale ed elaborazione di piani personalizzati

A seguito di un primo colloquio,della durata di circa un’ora, valuterò lo stato nutrizionale del singolo paziente.


La prima visita si dividerà in un’anamnesi fisiopatologica andando ad analizzare patologie (presenti e passate), valutazione degli esami ematochimici e stati fisiologici (ciclo mestruale, alvo..).

Approfondiremo quelle che sono le abitudini alimentari e lavorative, così da sviluppare un piano più personale possibile. Prenderò le misure antropometriche: peso, altezza, circonferenze di riferimento per i controlli successivi.




Siamo tutti diversi, ed ognuno di noi ha le proprie necessità. Il piano sarà strutturato tenendo conto di eventuali patologie ed esigenze, cercando di renderlo il più attuabile possibile, rispettando quelle che sono le linee guida per una sana e corretta alimentazione.

Ritengo importante la partecipazione attiva, mi piace crescere insieme, rilasciare delle ricette per rendere più piacevole e fantasiosa la dieta, per rendere sempre il piatto buono e colorato.


Instagram

  • Vi vedo che dovete ancora finire i regali di Natale
  • La presentazione del corso sulla sana alimentazione fin da piccoli
  • LA COLAZIONE Rientriamo da una settimana di vacanza VACANZA che
  • Ieri pomeriggio ho tenuto un piccolo corso di educazione alimentare
  • Vi ricordo che domani presso il centroeufrasia alle ore 15
  • Lui avrebbe voluto qualsiasi cosa avessi nella ciotola ovviamente Questa
  • Difficilmente mi vedrete consigliare fette biscottate Generalmente consiglio il caro
  • SABATO 30 NOVEMBRE PRESSO IL CENTRO EUFRASIA terr un incontro
  • Chi  di castellucciodinorcia sa cosa sta tenendo in mano
  • Con la farina di patate dolci nu3it Ho fatto questa